News & Promos Lorem ipsum dolor sit amet, per ne purto corpora, cu eam cetero dolores.

Roma Via Giulia


Via Giulia#Roma   #ViaGiulia  : Posta al centro della città tra il quartiere di Trastevere e Campo dei fiori , nel  Medioevo la via si chiamava “magistralis” perché reputata una via maestra, anche se tortuosa e fangosa. Sisto IV della Rovere, nel piano di riorganizzazione della città, nel 1478 ristrutturò questa via denominata di via Giulia”mercatoria” perché collegava la zona ad alto potenziale finanziario (piazza di Ponte S.Angelo) con i mercati di Campo de’ Fiori e di piazza Navona. Ma fu nel 1508 che papa Giulio II della Rovere progettò, col Bramante, la prima e la più lunga strada di Roma (1 Km) a tracciato rettilineo (tanto che fu chiamata anche “via Recta”), denominata “strada Julia” dal nome del pontefice.
La strada  Corre da Ponte Sisto alla chiesa di San Giovanni dei Fiorentini, parallela al corso del Tevere.
Ponte Sisto, costruito per ordine di papa Sisto IV ed aperto nel 1475, è stato l’unico ponte sul Tevere ad essere costruito tra la caduta dell’Impero ed il XIX secolo. Divenne la via più alla moda con i nuovi edifici dei mercanti e banchieri e con la presenza della comunità fiorentina, con le sue case, le sue chiese, le sue confraternite. Attualmente è una delle strade del lusso di Roma.

Tags:

No Responses to “Roma Via Giulia”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*